Il giro del Sassolungo

giro del sassolungoUn’escursione facile e remunerativa è il giro del Sassolungo nelle dolomiti tra la Val di Fassa e la Val Gardena

Il giro del Sassolungo è veramente un classico delle Dolomiti: è un escursione semplice da fare senza dubbio anche coi bambini e che merita di essere affrontata per la bellezza dei panorami che si possono ammirare.

Il punto di partenza è la cabinovia che dal Passo Sella porta fino al rifugio Demetz, da qui si imbocca un largo ghiaione, abbastanza ripido all’inizio ma le cui pendenze si addolciscono mano a mano che lo si percorre, e in poco meno di un’ora si arriva al rifugio Vicenza. Da qui si giro intorno alla parete nord del Sassolungo e si apre il panorama sulla Val Gardena e, soprattutto, sull’altopiano dello Scilliar e, in circa 1h 30 minuti, si arriva al rifugio Comici, diventato ormai più un locale da happy hour – c’è un ristorante, un self service, un chiosco bar e tanti sdrai – più che una classica baita alpina.

Foto del giro del Sassolungo

Dislivello: m 430 in discesa fino al rifugio Vicenza; m 100 in discesa fino al rifugio Comici
Tempo di percorrenza: 1 ora per il rifugio Vicenza; 1 ora 30 min per rifugio Comici; 45 minuti per rientro alla cabinovia
Difficoltà: E

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.