Le semifinali di European Challenge cup 2016-17

sergio parisse stade francaisLa Rochelle, Bath, Gloucester e Stade Français sono in semifinale di European Challenge Cup 2016-17

Lo scorso weekend non ci sono stati solo i quarti di finale di European Champions Cup, ma si sono giocati anche quelli di European Challenge cup 2016-17.
I match sono cominciati da Murrayfield dove La Rochelle ha impiegato poco più di 1 minuti per segnare due mete contro Edinburgh; gli Scozzesi han provato a tornare in partita con la meta di Burleigh al 19esimo ma prima della fine del primo tempo una bella meta di Retiere e quella di Barry hanno portato i Francesi avanti 26 a 7. A cavallo tra il primo e secondo tempo Edinburgh è tornata a distanza di break con due mete ma i due piazzati di Brock James negli ultimi 10 minuti di gara hanno consegnato a La Rochelle vittoria e semifinale.
Nel secondo quarto di finale, arbitrato da Marius MitreaBrive è stata in vantaggio 6 a 3 per i primi venti minuti di match contro Bath, poi le mete di Faletau, Homer e Rokoduguni in rapida successione, hanno ribaltato il risultato; la ripresa è cominciata con la seconda segnatura di Faletau che ha portato i suoi sul 27 a 6; due mete di Brive hanno riportato i Francesi a -7 ma negli ultimi minuti di gara i titoli di coda li ha messi la meta di Rokoduguni che approfitta della pigra difesa di Brive.
Gloucester è andato in scena un quarto di finale equilibrato per quasi un’ora di gioco con Cardiff che si è trovata avanti anche 26 a 20; la meta di May al 54esimo ha dato il via alle 4 segnature consecutive degli Inglesi che hanno conquistato un posto in semifinale.
Nell’ultimo quarto, quello che vedeva opposti Ospreys e lo State Francais guidato da Sergio Parisse, c’è stato grande equilibrio; dopo il 3 a 3 iniziale, i Parigini sono riusciti a segnare la meta con Zhvania, nonostante l’inferiorità numerica, Biggar ha piazzato  un ulteriore calcio che ha consentito ai suoi di andare al riposo sotto di soli due punti. Nella ripresa i Gallesi hanno prima impattato sul 11 a 11 grazie alla meta di Matavesi e poi sono rimasti anche con l’uomo in più per l’espulsione, per doppio cartellino giallo, di Raisuke; sebbene in 14 i Francesi sono riusciti a segnare due mete in 5 minuti, con Lakafia e Arias portandosi così avanti 25 a 14 e a nulla è valsa la meta gallese con Adron.

Risultati quarti di finale di European Challenge Cup 2016-17

Edinburgh Rugby 22 – 32 La Rochelle
Bath Rugby 34 – 20 Brive
Gloucester Rugby 46 – 26 Cardiff Blues
Ospreys 21 – 25 Stade Francais Paris

Highlights quarti di finale di European Challenge Cup

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.