Storia di neve


Inauguro questa nuova sezione del mio blog dedicata ai libri che ho letto con la recensione dell’ultimo romanzo di Mauro Corona, “storia di neve”.
E’ la storia di Neve Corona Menin unica bambina nata nel gelido inverno del 1920, sin dai primi giorni della sua vita si capisce che questa bambina ha qualcosa di diverso rispetto agli altri ed è questo qualcosa di diverso che la rende speciale.
Attraverso le vicissitudini di questa bambina e degli ertiani, Corona ci narra le vicende di una comunità contaminandole spesso e volentieri con storie di streghe, diavoli, pantegane, omicidi, “ciocche” (nel senso di ubriacature) e miracoli (veri o presunti tali).
Le storie sono coinvolgenti, lo stile dello scrittore è semplice, quasi elementare, insomma il romanzo è molto bello e si colloca bene nel suo “ciclo dei vinti” in chiave moderna; ve lo consiglio e non vi anticipo nient’altro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.