I Lions raggiungono la finale del Super Rugby 2018

A Johannesburgh i Lions battono 44 a 26 i Waratahs e sono in semifinale di Super Rugby 2018

Lions battono i Waratahs 44 a 26 e raggiungono i Crusaders in finale di Super Rugby 2018, per quella che sarà la ripetizione della finale del 2017, quest’anno però la si giocherà in terra neozelandese.
Nella semifinale di Johannesburgh i Waratahs sono partiti alla grande, riuscendo a segnare due mete in 10 minuti: la prima con Hanigan e la seconda con Folau; Foley ha amplificato il vantaggio portato i suoi avanti 14 a 0. Poi però c’è stata una sola squadra in campo e la meta di un superlativo Kwagga Smith ha data il la alla rimonta sudafricana che si è concretizzata nei successivi minuti grazie alla bella meta individuale di Dyantyi – bel giocatore quest’ala – e alla meta di un altro grande protagonista del match, Malcolm Marx.
Sul 19 a 14 i Waratahs hanno avuto un sussulto sul finale e, grazie ad una furba giocata da touch, è arrivata la meta del pilone Robertson che ha dato il pareggio ai suoi.

Nella ripresa i Lions hanno dominato la partita grazie soprattutto al pack inarrestabile e chiudono il match con le mete di Mark e Skosan nel finale a cui i Waratahs hanno risposto con la sola meta di Gordon che ha sancito il 44 a 26 finale

Riepilogo semifinale di Super Rugby 2018

Marcature per Lions: Mete: Smith 2, Dyantyi, Marx 2, Skosan Trasformazioni: Jantjies 4 Piazzati: Jantjies 2
Marcature per Waratahs: Mete: Hanigan, Folau, Robertson, Gordon Trasformazioni: Foley 3
Cartellino giallo: Fitzpatrick

Lions: 15 Andries Coetzee, 14 Ruan Combrinck, 13 Lionel Mapoe, 12 Harold Vorster, 11 Aphiwe Dyantyi, 10 Elton Jantjies, 9 Ross Cronjé, 8 Warren Whiteley (c), 7 Lourens Erasmus, 6 Kwagga Smith, 5 Franco Mostert, 4 Marvin Orie, 3 Ruan Dreyer, 2 Malcolm Marx, 1 Jacques van Rooyen
A disposizione: 16 Corne Fourie, 17 Dylan Smith, 18 Johannes Jonker, 19 Hacjivah Dayimani, 20 Marnus Schoeman, 21 Dillon Smit, 22 Courtnall Skosan, 23 Howard Mnisi

Waratahs: 15 Israel Folau, 14 Alex Newsome, 13 Curtis Rona, 12 Kurtley Beale, 11 Taqele Naiyaravoro, 10 Bernard Foley (c), 9 Nick Phipps, 8 Michael Wells, 7 Will Miller, 6 Ned Hanigan, 5 Rob Simmons, 4 Jed Holloway, 3 Sekope Kepu, 2 Tolu Latu, 1 Tom Robertson
A disposizione: 16 Damien Fitzpatrick, 17 Harry Johnson-Holmes, 18 Paddy Ryan, 19 Tom Staniforth, 20 Brad Wilkin, 21 Jake Gordon, 22 Bryce Hegarty, 23 Cam Clark

Highlights Lions-Waratahs, semifinale Super Rugby 2018

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.