Tour 2017: buona prova dei Lions contro i Maori All Blacks

tour 2017 lions-allblacks maoriI Lions ritornano a vincere nel loro tour 2017: a Rotorua i Maori sono battuti 32 a 10

Buona prestazione dei Lions che, a Rotorua, hanno battuto nettamente i Maori grazie ad un secondo tempo dominato.

I Lions son partiti forte sin dall’inizio: 17 fasi in 3 minuti di possesso culminano con un calcio che Halfpenny tramuta in 3 punti.
I tourists mettono tanta pressione sulle palle alte e guadagnano un secondo calcio che Halfpenny mette di nuovo a bersaglio.
Al 12esimo il primo sussulto dei Maori culmina con la meta di Messah che approfitta di un errore di North messo in difficolta dal grubber di Milner-Skudder; McKenzie trasforma e porta i suoi avanti 7 a 6.
Al 18esimo la difesa Maori è troppo morbida e Jonathan Davies prende un gran buco, l’azione poi prosegue e Halfpenny mette tra i pali il suo terzo piazzato della serata.
Nella seconda parte del primo tempo si segna solo dalla piazzola e, McKenzie prima e Halfpenny poi, portano il risultato sul 12 a 10.
La ripresa comincia sotto il segno negativo di Perenara: il mediano di mischia concede prima un calcio di punizione che Halfpenny sfrutta per portare i suoi sul 15 a 10 poi carica di spalla l’estremo Lions e si becca un cartellino giallo. Nei 10 minuti di superiorità i Lions prima beneficiano di una meta techina che, col nuovo regolamento, dà diritto ai 7 punti senza ricorrere alla trasformazione e poi segnano una seconda meta con Itoje, meta che viene trasformata sempre da Halfpenny.
Al rientro del giallo il match si spegne un po’ e si segna solo al 70esimo col calcio di Halfpenny che fissa il risultato sul definitivo 32 a 10.

Highlights Lions-Maori All Blacks

Riepilogo Lions-Maori All Blacks, tour 2017

Marcature per Maori All Blacks: Meta: Messam TrasformazioneMcKenzie Piazzato: McKenzie
Cartellino giallo: Kerr-Barlow

Marcature per British and Irish Lions: Mete: Penalty Try, Itoje Trasformazione: Penalty Try, Halfpenny Piazzati: Halfpenny 6

Maori All Blacks: 15 James Lowe, 14 Nehe Milner-Skudder, 13 Matt Proctor, 12 Charlie Ngatai, 11 Rieko Ioane, 10 Damian McKenzie, 9 Tawera Kerr-Barlow, 8 Liam Messam, 7 Elliot Dixon, 6 Akira Ioane, 5 Tom Franklin, 4 Joe Wheeler, 3 Ben May, 2 Ash Dixon (c), 1 Kane Hames
A disposizione: 16 Hikawera Elliot, 17 Chris Eves, 18 Marcel Renata, 19 Leighton Price, 20 Kara Pryor, 21 Bryn Hall, 22 Ihaia West, 23 Rob Thompson

British and Irish Lions: 15 Leigh Halfpenny, 14 Anthony Watson, 13 Jonathan Davies, 12 Ben Te’o, 11 George North, 10 Johnny Sexton, 9 Conor Murray, 8 Taulupe Faletau, 7 Sean O’Brien, 6 Peter O’Mahony (c), 5 George Kruis, 4 Maro Itoje, 3 Tadhg Furlong, 2 Jamie George, 1 Mako Vunipola
A disposizione: 16 Ken Owens, 17 Jack McGrath, 18 Kyle Sinckler, 19 Iain Henderson, 20 Sam Warburton, 21 Greig Laidlaw, 22 Dan Biggar, 23 Elliot Daly

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.