Tour 2017: riscatto Lions coi Crusaders

tour 2017 lions-crusadersImportante vittoria per i Lions nel terzo match del Tour 2017 contro i Crusaders

Non è stata una gran partita quella giocata a Christchurch tra i British & Irish Lions e i Crusaders, alla fine è arrivata una vittoria importante per i Tourists che hanno sconfitto 12 a 3 la miglior franchigia del Super Rugby 2017.
È una vittoria che ci voleva per la squadra di Gatland, soprattutto per il morale; i Britannici hanno fatto vedere maggiore concretezza in difesa, ingrediente chiave per arginare, o quantomeno provare, gli All Blacks.

La cronaca è piuttosto scarna: nel primo tempo è un po’ il festival degli errori e qualche fallo di troppo dei Crusaders regala a Farrell tre occasioni per far punti dalla piazzola, contro l’unica di Mo’unga; nel finale della prima frazione i Crusaders rinunciano a piazzare due facili calci per giocarsi la touch a ridosso dell’altrui linea di meta ma la difesa Lions resiste e non concede punti.
Nella ripresa segna solo Farrell dalla piazzola e il match finisce 12-3

Highlights Lions-Crusaders, Tour 2017

Riepilogo Lions-Crusaders

Marcature per Crusaders: Piazzato: Mo’unga
Marcature per British and Irish Lions: Piazzati: Farrell 4

Crusaders: 15 Israel Dagg, 14 Seta Tamanivalu, 13 Jack Goodhue, 12 David Havili, 11 George Bridge, 10 Richie Mo’unga, 9 Bryn Hall, 8 Jordan Taufua, 7 Matt Todd, 6 Heiden Bedwell-Curtis, 5 Sam Whitelock (c), 4 Luke Romano, 3 Owen Franks, 2 Codie Taylor, 1 Joe Moody
A disposizione: 16 Ben Funnell, 17 Wyatt Crockett, 18 Michael Alaalatoa, 19 Quinten Strange, 20 Jed Brown, 21 Mitchell Drummond, 22 Mitchell Hunt, 23 Tim Bateman

British and Irish Lions: 15 Stuart Hogg, 14 George North, 13 Jonathan Davies, 12 Ben Te’o, 11 Liam Williams, 10 Owen Farrell, 9 Conor Murray, 8 Taulupe Faletau, 7 Sean O’Brien, 6 Peter O’Mahony, 5 George Kruis, 4 Alun Wyn Jones (c), 3 Tadhg Furlong, 2 Jamie George, 1 Mako Vunipola
A disposizione: 16 Ken Owens, 17 Jack McGrath, 18 Dan Cole, 19 Maro Itoje, 20 CJ Stander, 21 Rhys Webb, 22 Johnny Sexton, 23 Anthony Watson

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.