Lions Tour 2017: la rimonta degli Hurricanes

hurricanes-lions tour 2017I Lions si fanno rimontare 14 punti dagli Hurricanes e pareggiano 31-31 nel Tour 2017

Niente da fare neanche con gli Hurricanes e per il morale di questi Lions è una bella botta; la squadra di Gatland era sempre riuscita a stare avanti nel punteggio ma la sciocchezza di Henderson nell’ultimo quarto di match li ha costretti a concedere il pareggio alla franchigia neozelandese.

Nei primi 20 minuti di match i tanti falli e un sanguinoso intercetto di Laidlaw che culmina con la meta di Seymour, condannano gli Hurricanes a subire un passivo di 13 a 0. A ridosso della mezzora la franchigia neozelandese riesce a trovare la via della meta con Gibbins ma l’ottima vena al piede di Biggar e la meta di North nata dal recupera di Henderson, ridanno un consistente vantaggio ai Lions che chiudono il primo tempo avanti 23 a 7.
La ripresa inizia con una gran combinazione dei trequarti ‘Canes e con la meta di potenza di Laumape; Barrett mette una gran trasformazione dall’angolo e riduce a nove punti il divario.
Al 51esimo arriva il cartellino giallo per Tahuriorangi e, nel giro di quattro minuti, il piede di Biggar e la seconda meta di Seymour riamplificano il vantaggio fino al 31 a 14.
Al 65esimo col punteggio sul 31 a 17, Henderson non trova di meglio, a gioco praticamente fermo, che alzare e piantare Jordie Barrett per terra, il giallo è automatico; da questo episodio, nel giro di 5 minuti, gli Hurricanes segnano due volte, con Goosen e Finita, Barrett fa il suo trasformandole e il pareggio è bel che servito.

Highlights Hurricanes-Lions

Riepilogo Hurricanes-Lions Tour 2017

Marcature per Hurricanes: Mete: Gibbins, Laumape, Goosen, Fifita Trasformazioni: Barrett 4 Piazzato: Barrett
Cartellino giallo: Tahuriorangi

Marcature per British & Irish Lions: Mete: Seymour 2, North Trasformazioni: Biggar 2 Piazzati: Biggar 4
Cartellino giallo: Henderson

Hurricanes: 15 Jordie Barrett, 14 Nehe Milner-Skudder, 13 Vince Aso, 12 Ngani Laumape, 11 Julian Savea, 10 Otere Black, 9 Te Toiroa Tahuriorangi, 8 Brad Shields (c), 7 Callum Gibbins, 6 Vaea Fifita, 5 Sam Lousi, 4 Mark Abbott, 3 Jeff To’omaga-Allen, 2 Ricky Riccitelli, 1 Ben May
A disposizione: 16 Leni Apisai, 17 Chris Eves, 18 Mike Kainga, 19 James Blackwell, 20 Reed Prinsep, 21 Kemara Hauiti-Parapara, 22 Wes Goosen, 23 Cory Jane

British & Irish Lions: 15 Jack Nowell, 14 Tommy Seymour, 13 Jonathan Joseph, 12 Robbie Henshaw, 11 George North, 10 Dan Biggar, 9 Greig Laidlaw, 8 CJ Stander, 7 Justin Tipuric, 6 James Haskell, 5 Courtney Lawes, 4 Iain Henderson, 3 Dan Cole, 2 Rory Best (c), 1 Joe Marler
A disposizione: 16 Kristian Dacey, 17 Allan Dell, 18 Tomas Francis, 19 Cory Hill, 20 George Kruis, 21 Gareth Davies, 22 Finn Russell, 23 Leigh Halfpenny

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.