Gli Scarlets vincono la Guinness PRO12

Scarlets guinness PRO12 champs 2017

All’Aviva Stadium gli Scarlets battono Munster e si aggiudicano la Guinness PRO12 2016-17

Gli Scarlets hanno dominato la finale di Guinness PRO12 2016-17, segnando 6 mete e rifilando un perentorio 46 a 24Munster all’Aviva Stadium di Dublino.

Dopo il 3 a 0 Munster, al nono minuto Patchell si inventa un preciso cross-kick su cui si avventa Liam Williams che schiaccia in bandierina.
Al 20esimo, col punteggio sul 8 a 3 per i Gallesi, Jonathan Davies si invola lungo la touch e combina con Steff Evans per la seconda meta del pomeriggio; non passano che tre minuti e gli Scarlets si divorano una meta praticamente fatta al termine di un’altra bell’azione al largo. La segnatura è però nell’aria: due minuti più tardi Scott Williams buca facilmente la difesa, serve all’interno la corsa di Gareth Davies che finisce in mezzo ai pali, la trasformazione del 22 a 3 è una formalità.
Alla mezzora Tadhg Beirne resiste all’opposizione di tre uomini, spinge sulle gambe e varca la linea di meta, Patchell mette anche la trasformazione e gli Scarlets si ritrovano sul 29 a 3.
Munster ha un sussulto sul finire del primo tempo e riesce a trovare la meta con Bleyendall, la stessa apertura neozelandese trasforma e manda i suoi al riposo sotto 10 a 29.
Nei primi 30 minuti di ripresa segna solo Patchell dalla piazzola; si entra così negli ultimi 10 minuti e si assiste alla quinta meta gallese con Van der Merwe, alle due mete di Munster e alla segnatura finale di James Davies che, con la trasformazione di Liam Williams, fissano il punteggio sul 46 a 24 per gli Scarlets.

Highlights Munster-Scarlets, finale Guinness PRO12

Riepilogo finale Guinness PRO12

Marcature per Munster: Mete: Bleyendaal, Conway, Earls Trasformazioni: Bleyendaal, Keatley Piazzato: Bleyendaal
Marcature per Scarlets: Mete: L Williams, S Evans, G Davies, Beirne, Van der Merwe, James Davies Trasformazioni: Patchell 3, L Williams 2 Piazzati: Patchell 2

Munster: 15 Simon Zebo, 14 Andrew Conway, 13 Francis Saili, 12 Rory Scannell, 11 Keith Earls, 10 Tyler Bleyendaal, 9 Conor Murray, 8 CJ Stander, 7 Tommy O’Donnell, 6 Peter O’Mahony (c), 5 Billy Holland, 4 Donnacha Ryan, 3 John Ryan, 2 Niall Scannell, 1 Dave Kilcoyne
A disposizione: 16 Rhys Marshall, 17 Brian Scott, 18 Stephen Archer, 19 Jean Deysel, 20 Jack O’Donoghue, 21 Duncan Williams, 22 Ian Keatley, 23 Jaco Taute

Scarlets: 15 Johnny McNicholl, 14 Liam Williams, 13 Jonathan Davies, 12 Scott Williams, 11 Steff Evans, 10 Rhys Patchell, 9 Gareth Davies, 8 John Barclay (c), 7 James Davies, 6 Aaron Shingler, 5 Tadhg Beirne, 4 Lewis Rawlins, 3 Samson Lee, 2 Ryan Elias, 1 Rob Evans
A disposizione: 16 Emyr Phillips, 17 Wyn Jones, 18 Werner Kruger, 19 David Bulbring, 20 Will Boyde, 21 Jonathan Evans, 22 Hadleigh Parkes, 23 DTH van der Merwe

Arbitro: Nigel Owens (Galles) Assistenti: David Wilkinson (Irlanda), Ian Davies (Galles) TMO: Neil Paterson (Scozia)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.