Super Rugby 2016: la finale sarà Hurricanes-Lions

Lions in finale di Super Rugby 2016Hurricanes e Lions si contenderanno il titolo del Super Rugby 2016

Grazie ad un’ottima difesa che ha causato parecchi problemi ai Chiefs, gli Hurricanes avanzano in finale di Super Rugby 2016 a fronte di una convincente vittoria per 25 a 9; la prima meta del match l’han segnata proprio i padroni di casa con Halaholo ma il protagonista dell’azione è un Beuden Barrett veramente in gran forma. Dopo l’errore iniziale, McKenzie mette il suo secondo tentativo accorciando sul 5 a 3. I Chiefs prendono a dominare territorio e possesso ma non riescono a segnare punti, chi li segna sono invece i ‘Canes che trovano un piazzato con Barrett e la seconda meta con lo stesso Barrett che intercetta. McKenzie mette il suo secondo piazzato del match e manda i suoi al riposo sotto 15 a 6.
Ad inizio ripresa il match viene di fatto chiuso dalla meta di Vito trasformata da Barrett; McKenzie accorcia sempre e solo dalla piazzola e a nulla porta il cartellino giallo a Jane. Finisce 25 9 e gli Hurricanes sono in finale.

Nella seconda semifinale, quella di Johannesburgh, i Lions han giocato un gran match e hanno meritatamente vinto contro gli Highlanders.
La squadra sudafricana gioca un gran bel rugby e nei minuti iniziali trova la meta con Jantjies dopo un ottimo multifase; al minuto 18 Sopoaga accorcia sul 7 a 3 dalla piazzola ma 2 minuti più tardi gli risponde Jantjies che ristabilisce i 7 punti di vantaggio. Da una brutta azione dei Neozelandesi nasce il recupero del possente centro Rohan Janse van Rensburg che resiste al ritorno dei difensori e schiaccia in meta in mezzo ai pali. Attorno alla mezzora un incredibile errore di Dixon, a cui sfugge il pallone in area di meta, nega la soddisfazione della segnatura pesante ai suoi, così i punti per gli ospiti arrivano solo dalla piazzola con Sopoaga; 17 a 6 è anche il punteggio con cui si chiude il primo tempo.
Ad inizio ripresa il protagonista è Jantjies: prima mette il piazzato del 20 a 6 e poi da una sua sontuosa partenza da quasi la propria area di meta nasce la meta di Skosan. Al restart Mostart manca la presa e innesca l’azione neozelandese che si conclude con la meta di Faddes per il 22 a 11.
Jantjies continua ad ispirare: prima manda a bersaglio il piazzato del 28 a 11 e poi imbecca con un delizioso chip Kriel che si libera di Dixon e schiaccia in bandierina. Gli Highlanders provano a crederci e trovano la meta con Sopoaga ma Erasmus chiude il discorso con la meta del 40 a 18; a nulla servono le mete nel finale di Naholo e Wheeler se non a rendere meno pesante il passivo. 40-30 è il risultato finale.

One thought on “Super Rugby 2016: la finale sarà Hurricanes-Lions”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.