European Champions Cup: Wasps beffa Exeter

Wasps in semifinale di European Champions CupI Wasps sono la prima semifinalista della European Champions Cup, Chiefs beffati a tempo scaduto

Wasps domina i primi 20 minuti del match ma ottiene solo punti dalla piazzola grazie a Gopperth. Nella seconda parte del primo tempo Exeter entra piano piano in partita, conquista palloni in attacco e attorno alla mezzora va in meta con Waldrom, abile a chiudere una ben fatta cassaforte da touch; Steenson trasforma il 7 a 6 per i suoi.
Non passano che cinque minuti e Waldrom è ancora in meta grazie all’intercetto su Bradley Davies, Steenson trasforma ancora e i Chiefs vanno al riposo avanti 14 a 6.
Ad inizio ripresa la grande azione di Sione Piutau da il la alla meta del fratello Charles ma dopo poco Harry Williams corona una martellante azione dei Chiefs con la meta sotto i pali che Steenson trasforma per il momentaneo 21 a 11.
Exeter produce il massimo sforzo e porta a casa un facile piazzato che Steenson trasforma al 58esimo oltre ad andare anche vicinissimo alla meta. Wasps non molla e Halai riapre la partita con la meta al minuto 64 che Gopperth trasforma.
Gli ultimi 10 minuti sono in apnea, entra anche Michele Campagnaro e le due squadre sono protagoniste di continui cambi di possesso e ribaltamenti di forme; i Wasps ci credono fino alla fine e Charles Piutau trova la meta a tempo pressoché scaduto, Gopperth centra la trasformazione e regala ai suoi vittoria e semifinale di European Champions Cup.

Wasps: 15 Charles Piutau, 14 Christian Wade, 13 Elliot Daly, 12 Siale Piutau, 11 Frank Halai, 10 Jimmy Gopperth, 9 Dan Robson, 8 Nathan Hughes, 7 George Smith, 6 James Haskell (c), 5 Kearnan Myall, 4 Joe Launchbury, 3 Jake Cooper-Woolley, 2 Carlo Festuccia, 1 Matt Mullan
Replacements: 16 Ashley Johnson, 17 Simon McIntyre, 18 Lorenzo Cittadini, 19 Bradley Davies, 20 Thomas Young, 21 Joe Simpson, 22 Ruaridh Jackson, 23 Rob Miller

Exeter: 15 Lachie Turner, 14 Jack Nowell, 13 Henry Slade, 12 Ian Whitten, 11 Olly Woodburn, 10 Gareth Steenson (c), 9 Will Chudley, 8 Thomas Waldrom, 7 Julian Salvi, 6 Don Armand, 5 Geoff Parling, 4 Mitch Lees, 3 Moray Low, 2 Luke Cowan-Dickie, 1 Ben Moon
Replacements: 16 Jack Yeandle, 17 Alec Hepburn, 18 Harry Williams, 19 Damian Welch, 20 Dave Ewers, 21 Dave Lewis, 22 Michele Campagnaro, 23 James Short

One thought on “European Champions Cup: Wasps beffa Exeter”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.