I 100 caps in PRO12 di Ludovico Nitoglia

Ludovico Nitoglia
I 100 cap di Ludovico Nitoglia

Ludovico Nitoglia è il primo giocatore italiano a tagliare il traguardo dei 100 caps in PRO12

Essere il primo italiano a raggiungere le 100 partite giocate in PRO12 è un grande risultato per un giocatore che ha sempre fatto dell’impegno una costante in ogni sua prestazione. Per questo motivo sono veramente felice che il primo a tagliare questo traguardo sia stato Ludovico Nitoglia, trequarti della Benetton Rugby. Il caso ha voluto che raggiungesse questa milestone in occasione di una vittoria contro Newport, ed è stata proprio in una vittoria contro Newport che ha esordito, era il 1° ottobre 2010.
A Ludo è legato uno dei più grandi misteri della storia del rugby italiano, talmente grande da fare concorrenza a quelli di Fatima: ovvero il mistero della sua rinuncia alla nazionale; sono state fatte mille ipotesi ma alla fine, ciò che più conta, è che è una sua scelta e per quanto possa essere condivisibile o meno, è una scelta personale che va rispettata.
Ma al di là di questa cosa, ci tengo a sottolineare quanto Ludo sia una bella persona, dentro e fuori il campo da rugby: sì certo è un filo anticonformista, ma è quell’anticonformismo che ti attrae e che ti suscita simpatia. È un grande appassionato di fotografia, di montagna – è uno dei fondatori del progetto RugbyAdventures –  ed è spesso impegnato nel volontariato e nel sociale.

100 di questi 100 caps Ludo.

One thought on “I 100 caps in PRO12 di Ludovico Nitoglia”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.