Sei Nazioni under 20 2015: dura batosta per l’Italia in Scozia

sei nazioni under 20 2015Nel terzo turno del Sei Nazioni 2015 pesante sconfitta in Scozia per la nazionale under 20 di Alessandro Troncon

Non è cominciato nel migliore dei modi il weekend in Scozia delle nostre nazionali: in un incontro valevole per il terzo turno del Sei Nazioni under 20 2015, l’Italia esce sconfitta da Galashiels con il pesante punteggio di 45 a 0.
Italia quasi mai in partita ed è un notevole passo indietro considerando che l’anno scorso la Scozia era stata battuta abbastanza nettamente; gli Scozzesi segnano due mete in apertura, chiudono il primo tempo avanti 19 a 0 e segnano quattro ulteriori mete nella ripresa.

Marcatori: p.t. 5’ m. Horne tr. Horne (7-0); 13’ m. Ritchie (12-0); 30’ m. Irvine-Hess tr. Horne (19-0); s.t. 6’ m. Kelly tr. Horne (26-0); 29’ m. Ritchie tr. Galbraith (33-0); 32’ m. Robbins tr. Galbraith (40-0); 39’ m. Coombes (45-0)

Scozia: Howarth; Smith (16’ st. Robbins), Russell, Kelly, Coombes; Hutchinson (21’ st. Galbraith), Horne (21’ st. Vellacott); Bradbury, Ritchie (cap), Irvine-Hess; Carmichael, Davidson (16’ st. Cummings); Fagerson, Graham (16’ st. James), McCallum (24’ st. Elkington)
all. Lineen

Italia: Sperandio; Agbasse, De Santis, Lucchin, Beraldin; Minozzi, Petrozzi; Giammarioli, Polledri, Archetti; Fragnito, Zanetti; Buonfiglio (cap), Luus, Dallavalle
altri entrati: Cincotto, Makelara, Pavesi, D’Onofrio, Cornelli, Raffaele, Azzolini, Casalini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.