European Champions Cup: Leicester domina lo Stade Francais

Leicester in semifinale di European Champions Cup

Troppo forte Leicester per lo Stade Francais e Tait e compagni vanno in semifinale di European Champions Cup

Lo Stade parte malissimo e dopo neanche tre minuti subisce la meta di Manu Tuilagi: nella stessa azione Slimani si fa intercettare, Camara concede una touch agli avversari, Burns la gioca velocemente e trova il suo centro che, indisturbato, schiaccia in mezzo ai pali la meta che lo stesso Burns trasformerà.
Parigi prova a ritrovarsi attorno alla mischia ordinata, fase in cui guadagna calci di punizione ma Steyn ne mette uno solo sui due a disposizione; al minuto 15 Burns allunga ancora per i suoi col piazzato del 10 a 3 ma 9 minuti più tardi Steyn ritrova precisione e mette il calcio del 10 a 6.
Alla mezzora, nel giro di tre minuti, Leicester segna due volte: la prima su un’imbarazzante difesa di Vuidarvuwalu che non trova di meglio che lasciar libero Goneva di andare in meta e la seconda su un altrettanto imbarazzante Mornè Steyn che, in moviola, si fa intercettare da Freddi Burns che corre fino in meta; l’apertura dei Tigers mette entrambe le trasformazioni e il punteggio lievita sul 24 a 6.
Ad inizio secondo tempo Dupuy segna la meta e prova a dare una scossa ai suoi che, con la trasformazione di Steyn, si riportano a -11 ma i Tigers riprendono a dominare il match approfittando delle difese francesi a dir poco approssimative e così, nel giro di 20 minuti, segnano Goneva, Fitzgerald e Veainu per il 41 a 13 con cui Leicester si regala la semifinale di European Champions Cup.

Leicester: 15 Mathew Tait (c), 14 Telusa Veainu, 13 Peter Betham, 12 Manu Tuilagi, 11 Vereniki Goneva, 10 Freddie Burns, 9 Ben Youngs, 8 Lachlan McCaffrey, 7 Brendon O’Connor, 6 Mike Fitzgerald, 5 Graham Kitchener, 4 Dom Barrow, 3 Dan Cole, 2 Harry Thacker, 1 Marcos Ayerza
Replacements: 16 Greg Bateman, 17 Logovi’i Mulipola, 18 Fraser Balmain, 19 Ed Slater, 20 Tom Croft, 21 Sam Harrison, 22 Owen Williams, 23 Adam Thompstone

Stade Français: 15 Djibril Camara, 14 Waisea Vuidarvuwalu, 13 Geoffrey Doumayrou, 12 Jonathan Danty, 11 Jérémy Sinzelle, 10 Morné Steyn, 9 Julien Dupuy, 8 Sergio Parisse (c), 7 Raphaël Lakafia, 6 Jono Ross, 5 Alexandre Flanquart, 4 Hugh Pyle, 3 Rabah Slimani, 2 Remi Bonfils, 1 Zurabi Zhvania
Replacements: 16 Craig Burden, 17 Dany Priso, 18 Paul Alo Emile, 19 Paul Gabrillagues, 20 Willem Alberts, 21 Julien Tomas, 22 Jules Plisson, 23 Hugo Bonneval

One thought on “European Champions Cup: Leicester domina lo Stade Francais”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.