Sei Nazioni 2016: ora tocca all’Inghilterra

sei nazioni 2016 italia inghilterraLuke McLean titolare nell’Italia che sfida all’Olimpico l’Inghilterra

Come ci si aspettava non ci sono grossi cambiamenti nella formazione con cui l’Italia proverà a fermare l’Inghilterra domenica all’Olimpico nel match conclusivo della seconda giornata del Sei Nazioni 2016.
Al posto dell’estremo della Benetton, in panchina, ci saranno Edoardo Padovani, Abraham Steyn e Andrea Pratichetti.
Sarà un match difficile anche perchè non potremmo più giocarci la carta dell’effetto sorpresa; gli Inglesi sanno che dovranno stare attenti ma noi abbiamo le carte in regola per, quantomeno, provarci.

Questa la formazione dell’Italia per la seconda giornata dell’RBS 6 Nazioni 2016:
15 Luke MCLEAN (Benetton Treviso, 76 caps)
14 Leonardo SARTO (Zebre Rugby, 24 caps)
13 Michele CAMPAGNARO (Exeter Chiefs, 19 caps)
12 Gonzalo GARCIA (Zebre Rugby, 40 caps)
11 Mattia BELLINI (Petrarca Padova, 1 cap)
10 Carlo CANNA (Zebre Rugby, 8 caps)
9 Edoardo GORI (Benetton Treviso, 48 caps)
8 Sergio PARISSE (Stade Francais, 115 caps) – capitano
7 Alessandro ZANNI (Benetton Treviso, 95 caps)
6 Francesco MINTO (Benetton Treviso, 24 caps)
5 Marco FUSER (Benetton Treviso, 7 caps)
4 George Fabio BIAGI (Zebre Rugby, 9 caps)
3 Lorenzo CITTADINI (Wasps Rugby, 45 caps)
2 Ornel GEGA (Benetton Treviso, 1 cap)
1 Andrea LOVOTTI (Zebre Rugby, 1 cap)

a disposizione
16 Davide GIAZZON (Benetton Treviso, 25 caps)
17 Matteo ZANUSSO (Benetton Treviso, 1 cap)
18 Martin CASTROGIOVANNI (Racing ’92, 116 caps)
19 Valerio BERNABO’ (Zebre Rugby, 28 caps)
20 Abraham STEYN (Benetton Treviso, esordiente)
21 Guglielmo PALAZZANI (Zebre Rugby, 16 caps)
22 Edoardo PADOVANI (Zebre Rugby, esordiente)
23 Andrea PRATICHETTI (Benetton Treviso, 1 cap)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.