Sei Nazioni 2015: l’Under 20 ci prova ma la Francia è più forte

italia francia sei nazioni u20La nazionale italiana under 20 è stata sconfitta 40 a 10 dalla Francia nella quarta giornata del Sei Nazioni 2015

Sei mete, tre per tempo, e alla fine sono arrivati altri 40 punti; a onor del vero, però, a San Donà, l’Italia Under 20 allenata da Alessandro Troncon, qualcosa di buono l’ha fatto vedere, certo la Francia era più forte e l’ha dimostrato.
Nel primo tempo andiamo subito sotto 14 a 0, paghiamo una distrazione difensiva e la netta inferiorità in mischia chiusa che ha obbligato l’arbitro a penalizzarci con una meta tecnica. Abbiamo però la forza di reagire e riusciamo a sfruttare la touch, buon punto di forza nostro, ed ad andare in meta con Luus. Cinque minuti più tardi la Francia è ancora in meta ma, prima dello scadere dei primi 40 minuti, l’Italia segna, in fotocopia, la seconda meta con Cornelli; purtroppo Azzolini sbaglia le due trasformazioni e un calcio e lasciamo 7 punti.

Nella ripresa ci proviamo anche ma in attacco facciamo fatica e quando il gioco supera le due fasi ci perdiamo vuoi, anche, per la cattiva serata della nostra coppia di mediani Azzolini-Raffaele; l’indisciplina in difesa fa il resto e vanifica i nostri sforzi in fase di placcaggio. La Francia segna tre mete, due delle quali con un ottimo Penaud e alla fine il risultato finale è di 40 a 10.

Questo è il tabellino della partita:
Marcatori
: p.t. 7’ m. Bachelier tr. Fontaine (0-7); 15’ m. tecnica Francia tr. Fontaine (0-14); 26’ m. Luus (5-14); 31’ m. Chat tr. Fontaine (5-21); 36’ m. Cornelli (10-21); s.t. 12’ m. Penaud tr. Fontaine (10-28); 21’ m. Cancoriet (10-33); 26’ m. Penaud tr. Meret (10-40)

Italia: De Santis; Masato, Casalini, Lucchin (23’ st. Ferrari), Beraldin; Azzolini (27’ st. Minozzi), Raffaele (21’ st. Lamaro); Giammarioli, Cornelli, Archetti (33’ st. Polledri); Ortis (21’ st. D’Onofrio), Zanetti; Buonfiglio (cap, 25’ st. Pavesi), Luus (33’ st. Ferro), Dallavalle (22’ st. Dallavalle) all. Troncon

Francia: Saurs; Pilati, Roudil, Penaud, Blanc; Fontaine (21’ st. Meret), Meric (2’ st. Doubrere); Sanconnie, Bachelier (cap, 19’ st. Jelonch), Cancoriet; Delannoy (11’ st. Tanguy), Labouteley; Simutoga (13’ st. Bethune), Chat (13’ st. Marchand), Paiva (13’ st. Estorge)
a disposizione: Marchand, Estorge, Bethune, Tanguy, Jelonch, Doubrere, Meret, Ramos
all. Pelous

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.