Test match 2018: gli Springboks rimontano l’Inghilterra

Una grande rimonta sull’Inghilterra dà la prima soddisfazione agli Springboks di Erasmus in un test match 2018

Il 42 a 39 finale del test match tra Springboks e Inghilterra è un risultato incredibile se si pensa che gli Inglesi erano avanti 24 a 3 dopo il primo quarto di gara. i Sudafricani, trascinati da un metronomo invidiabile come Fai De Klerk, non si sono scomposti dopo la sbandata iniziale e hanno preso a dominare un match e a portarsi a casa così una meritata vittoria.

Il match di Johannesburgh si è aperto con l’incredibile bombarda di Daly che mette un piazzato da oltre 60 metri in apertura di test match; poco dopo arriva Brown è in meta e, in un amen, gli Inglesi sono avanti 10 a 0. Un errore di Vunipola dà un’occasione di attacco agli Springboks che culmina col piazzato di Pollard, ma sono gli Inglesi che dominano e nel giro di ulteriori 10 minuti arrivano in meta con Daly e Farrell. Al 20esimo il punteggio è 24 a 3.
Da qui però comincia a montare in cattedra il Sud Africa, trascinata da De Klerk, che apre proprio la rimonta con la meta, seguita in rapida successione dalla doppietta di Nkosi e dalla meta del 29 a 24 di Le Roux. Il piazzato di Farrell risveglia dal torpore l’Inghilterra che chiude i primi 40 minuti sotto di 2 punti, 29 a 27.
Nella ripresa il pallino del gioco è sempre in mano al Sud Africa che però trova soddisfazione solo dalla piazzola con Pollard; al 64esimo arriva però la meta di Dyanti che segna di fatto la fine del match anche se nel finale le mete di Itoje e May mettono paura al Sud Africa.

Riepilogo Sud Africa-Inghilterra, test match 2018

Marcature per Sud Africa: Mete: De Klerk, Nkosi 2, Le Roux, Dyantyi Trasformazioni: Pollard 4 Piazzati: Pollard 3

Marcature per Inghilterra: Mete: Brown, Daly, Farrell, Itoje, May Trasformazioni: Farrell 4 Piazzati: Daly, Farrell
Cartellino giallo: M Vunipola

Sud Africa: 15 Willie le Roux, 14 S’busiso Nkosi, 13 Lukhanyo Am, 12 Damian de Allende, 11 Aphiwe Dyantyi, 10 Handré Pollard, 9 Faf de Klerk, 8 Duane Vermeulen, 7 Jean-Luc du Preez, 6 Siya Kolisi (c), 5 Franco Mostert, 4 RG Snyman, 3 Trevor Nyakane/Wilco Louw, 2 Bongi Mbonambi, 1 Tendai Mtawarira
A disposizione: 16 Akker van der Merwe, 17 Steven Kitshoff, 18 Wilco Louw/Thomas du Toit, 19 Pieter-Steph du Toit, 20 Sikhumbuzo Notshe, 21 Ivan van Zyl, 22 Elton Jantjies, 23 Warrick Gelant

Inghilterra: 15 Elliot Daly, 14 Jonny May, 13 Henry Slade, 12 Owen Farrell (c), 11 Mike Brown, 10 George Ford, 9 Ben Youngs, 8 Billy Vunipola, 7 Tom Curry, 6 Chris Robshaw, 5 Nick Isiekwe, 4 Maro Itoje, 3 Kyle Sinckler, 2 Jamie George, 1 Mako Vunipola
A disposizione: 16 Luke Cowan-Dickie, 17 Joe Marler, 18 Harry Williams, 19 Brad Shields, 20 Nathan Hughes, 21 Ben Spencer, 22 Piers Francis, 23 Denny Solomona

Highlights Springboks-Inghilterra, test match 2018

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.