Gli Hurricanes vincono il Super Rugby 2016

Hurricanes vincono il Super Rugby 2016Gli Hurricanes battono i Lions e vincono il Super Rugby 2016

Al di là del risultato, 20 a 3, con cui gli Hurricanes hanno battuto i Lions e si sono conquistati per la prima volta il Super Rugby, è stata una finale combattuta, resa complicata dalle solite condizioni di Wellington – vento e pioggia. Alla fine sono stati più bravi i Neozelandesi e si sono portati a casa il primo titolo in 21 di storia del Super Rugby.

Le due squadre si son presentate in campo con due XV molto giovani, l’unico sopra i 30 anni in campo dall’inizio era Cory Jane; i primi ad aver l’occasione di mettere punti sono stati i Sudafricani ma Jantjies fa subito conoscenza col vento di Wellington e sbaglia il tentativo. Poco prima del decimo minuto Cory Jane schiaccia in meta imbeccato dal chip di Barrett ma l’arbitro Jackson annulla giustamente per un precedente avanti.
Lo score lo apre il piazzato di Barrett al minuto 10; al 21esimo una brutta cosa di Mapoe che non trova di meglio che calciare in mano a Jane da dentro i propri 22, l’ala ex All Blacks ringrazia e segna facilmente la prima meta del match; Barrett trasforma il 10 a 0.
I Lions si rendono pericolosi in attacco ma i Neozelandesi difendono bene e concedono solo un calcio di punizione al 26esimo, calcio che Jantjies sfrutta per accorciare sul 10 a 3.
Al 34esimo sono ancora i Lions in attacco entro i 22 avversari ma anziché piazzare scelgono la mischia per sfondare ma gli Hurricanes guadagnano calcio di punizione. Si va così al riposo sul 10 a 3.
La ripresa si fa ogni minuto più complicata, vento e pioggia la fanno da padroni e così i primi punti arrivano solo al 52esimo grazie al piazzato di Barrett del 13 a 3. Al 64esimo ci prova anche Jantjies ma non centra i pali.
La partita viene chiusa al 69esimo minuto in cui i Lions rubano una touch nei propri 22 ma fanno confusione nel controllare l’ovale e il più lesto di tutti è Barrett che riesce a schiacciare in meta; è la stessa apertura All Blacks che trasforma il definitivo 20 a 3.

Questi sono gli highlights della finale di Super Rugby 2016

Marcature per Hurricanes: Mete: Jane, Barrett Trasformazioni: Barrett 2 Piazzati: Barrett 2

Marcature per Lions: Piazzato: Jantjies

Hurricanes: 15 James Marshall, 14 Cory Jane, 13 Matt Proctor, 12 Willis Halaholo, 11 Jason Woodward, 10 Beauden Barrett, 9 TJ Perenara, 8 Victor Vito, 7 Ardie Savea, 6 Brad Shields, 5 Michael Fatialofa, 4 Vaea Fifita, 3 Ben May, 2 Dane Coles (c), 1 Loni Uhila
A disposizione: 16 Ricky Riccitelli, 17 Chris Eves, 18 Mike Kainga, 19 Mark Abbott, 20 Callum Gibbins, 21 Jamison Gibson-Park, 22 Vince Aso, 23 Julian Savea

Lions: 15 Andries Coetzee, 14 Ruan Combrinck, 13 Lionel Mapoe, 12 Rohan Janse van Rensburg, 11 Courtnal Skosan, 10 Elton Jantjies, 9 Faf De Klerk, 8 Warren Whiteley, 7 Warwick Tecklenburg, 6 Jaco Kriel (c), 5 Franco Mostert, 4 Andries Ferreira, 3 Julian Redelinghuys, 2 Malcolm Marx, 1 Dylan Smith
A disposizione: 16 Armand van der Merwe, 17 Corné Fourie, 18 Jacques van Rooyen, 19 Lourens Erasmus, 20 Ruan Ackermann, 21 Ross Cronjé, 22 Howard Mnisi, 23 Jaco van der Walt

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.