Tocca a Ford nell’Inghilterra che sfida Samoa

George Ford
George Ford titolare con la maglia numero 10 contro Samoa

Stuart Lancaster ha scelto George Ford come numero 10 della sua Inghilterra che sabato nel test match di Twickenham sfiderà Samoa

Era un po’ nell’aria e chi può permettersi di farlo è giusto che lo faccia, anche per dare motivazioni nuove e evitare di create troppe pressioni; con questi presupposti l’Inghilterra sfiderà Samoa nel test match di Twickenam con George Ford schierato all’apertura. Farrell è un grande giocatore, sublime piazzatore, ma è ancora giovane e di errori, soprattutto sotto pressione, ne commette; per lui comunque non è una bocciatura perchè sarà schierato a primo centro anche, comunque, per aiutare Ford visto che stiamo pur sempre parlando di un ragazzo del ’93.

Gli altri giocatori che non hanno convinto nelle due precedenti sconfitte inglesi sono sicuramente Vunipola, sostituito da Ben Morgan nel XV titolare e che non andrà neanche in panchina, Eastmond, rimpiazzato da Twelvetrees in panchina, e Danny Care, sostituito dal primo minuto da Ben Youngs. Si rivede James Haskell a numero 6 e Rob Webber partirà dall’inizio con Hartley relegato in panchina

Questo è il riepilogo:
Inghilterra: 15 Mike Brown, 14 Anthony Watson, 13 Brad Barritt, 12 Owen Farrell, 11 Jonny May, 10 George Ford, 9 Ben Youngs, 8 Ben Morgan, 7 Chris Robshaw (c), 6 James Haskell, 5 Courtney Lawes, 4 Dave Attwood, 3 David Wilson, 2 Rob Webber, 1 Joe Marler
A disposizione: 16 Dylan Hartley, 17 Matt Mullan, 18 Kieran Brookes, 19 George Kruis, 20 Tom Wood, 21 Richard Wigglesworth, 22 Billy Twelvetrees, 23 Marland Yarde

Data: Sabato, 22 Novembre
Stadio: Twickenham
Kick-off: 20:00
Arbitro: Jaco Peyper (Sud Africa) Assistenti: Mathieu Raynal (Francia), Dudley Phillips (Irlanda)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.