Sei Nazioni 2014: l’Italia ritrova Parisse

jacques brunelNon ci sono grandi novità nella formazione con cui l’Italia affronterà l’Inghilterra nell’ultimo match del Sei Nazioni 2014: torna capitan Parisse e ci saranno Cittadini e Aguero da subito in prima linea.
Furno continuerà a giocare in terza linea dove il sacrificato è Derbyshire – che andrà in panchina – mentre in seconda trova ancora posto Bortolami; Castro non ha recuperato dall’infortunio di Dublino.

Questa la formazione annunciata:
15 Luke MCLEAN (Benetton Treviso, 56 caps)
14 Angelo ESPOSITO (Benetton Treviso, 3 caps)
13 Michele CAMPAGNARO (Benetton Treviso, 6 caps)
12 Gonzalo GARCIA (Zebre Rugby, 32 caps)
11 Leonardo SARTO (Zebre Rugby, 6 caps)
10 Luciano ORQUERA (Zebre Rugby, 40 caps)
9 Tito TEBALDI (Ospreys, 17 caps)
8 Sergio PARISSE (Stade Francais, 104 caps) – capitano
7 Robert BARBIERI (Benetton Treviso, 34 caps)
6 Joshua FURNO (Biarritz Olympique, 17 caps)
5 Marco BORTOLAMI (Zebre Rugby, 103 caps)
4 Quintin GELDENHUYS (Zebre Rugby, 45 caps)
3 Lorenzo CITTADINI (Benetton Treviso, 31 caps)
2 Leonardo GHIRALDINI (Benetton Treviso, 63 caps)
1 Matias AGUERO (Zebre Rugby, 22 caps)

A disposizione:
16 Davide GIAZZON (Zebre Rugby, 19 caps)
17 Michele RIZZO (Benetton Treviso, 14 caps)
18 Alberto DE MARCHI (Benetton Treviso, 16 caps)
19 George Fabio BIAGI (Zebre Rugby, esordiente)
20 Paul DERBYSHIRE (Benetton Treviso, 22 caps)
21 Edoardo GORI (Benetton Treviso, 33 caps)
22 Tommaso ALLAN (Perpignan, 7 caps)
23 Andrea MASI (London Wasps, 81 caps)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.