Il Galles che ci aspetta

galles rugby logoPer l’Italia penso che non ci potesse essere esordio più difficile nel Sei Nazioni 2014: contro il Galles al Millennium. I Dragoni di Warren Gatland si presenteranno senza il capitano ufficiale, Sam Warburton partirà, infatti, dalla panchina ma, onestamente, credo cambi poco perchè giocherà uno come Tipuric che è se non è allo stesso livello poco ci manca.
I trequarti, al solito, fan paura: Priestland guiderà i vari North, Cuthbert, Roberts e Scott Williams; Halfpenny dietro è la solita certezza. In mischia ci sono i soliti noti. L’unica vera novità è Rhys Webb in panchina.

Questo il riepilogo:
15 Leigh Halfpenny, 14 Alex Cuthbert, 13 Scott Williams, 12 Jamie Roberts, 11 George North, 10 Rhys Priestland, 9 Mike Phillips, 8 Toby Faletau, 7 Justin Tipuric, 6 Dan Lydiate, 5 Alun Wyn Jones (c), 4 Luke Charteris, 3 Adam Jones, 2 Richard Hibbard, 1 Paul James.
A disposizione: 16 Ken Owens, 17 Ryan Bevington, 18 Rhodri Jones, 19 Andrew Coombs, 20 Sam Warburton, 21 Rhys Webb, 22 James Hook, 23 Liam Williams.

Data: Sabato, 1 Febbraio
Stadio: Millennium Stadium, Cardiff
Kick-off: 15:30
Arbitro: John Lacey (Irlanda) Assistenti: Glen Jackson (Nuova Zelanda), Francisco Pastrana (Argentina) Television match official: Iain Ramage (Scozia)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.