Test Match 2018: chapeau All Blacks

A Dunedin gli All Blacks battono ancora la Francia e chiudono la serie di test match 2018 sul 3 a 0

Stavolta non ci sono stati episodi a far svoltare il match, c’è stata solo la maggior competenza rugbystica di una squadra che quando preme sull’acceleratore, adesso come adesso, non c’è n’è per nessuno, tanto meno per una orgogliosa Francia che, ancora una volta, è partita bene e forte per poi cedere, anche in questo terzo test match 2018, alla distanza. Alla fine saranno ben sette le marcature degli All Blacks. È dal 2009 che i Neozelandesi non concedono più di 20 punti ai Transalpini.

La Francia parte forte e mette in difficoltà gli All Blacks e al 12esimo, dopo 7 fasi ben costruite, è in meta con Serin; Belleau mette la trasformazione del 7 a 0. I Neozelandesi reagiscono subito e pareggiano nel giro di 3 minuti con la meta di Ben Smith, trasformata da un infallibile McKenzie; una perfetta rolling maul da touch porta in meta Todd al 23esimo e gli All Blacks volano 14 a 7.
La Francia però non fa da comparsa e prima della mezzora buca la difesa avversaria con Fofana che schiaccia in mezzo ai pali; per Belleau mettere il pareggio è una formalità.
I Neozelandesi, però, riescono ad andare al riposo forti del vantaggio di 21 a 14 grazie ad un’accelerazione di McKenzie che finisce la corsa sotto i pali.
Il secondo tempo è un monologo neozelandese e in 40 minuti arrivano 3 mete di Ioane e una di McKenzie mentre la Francia rimane a 14. Finirà 49 a 14.

Riepilogo All Blacks-Francia, test match 2018

Marcature per All Blacks: Mete: B Smith, Todd, McKenzie 2, Ioane 3 Trasformazioni: McKenzie 7

Marcature per Francia: Mete: Serin, Fofana Trasformazioni: Belleau 2

All Blacks: 15 Ben Smith, 14 Waisake Naholo, 13 Jack Goodhue, 12 Sonny Bill Williams, 11 Rieko Ioane, 10 Damian McKenzie, 9 Aaron Smith, 8 Luke Whitelock, 7 Ardie Savea, 6 Shannon Frizell, 5 Scott Barrett, 4 Samuel Whitelock (c), 3 Owen Franks, 2 Codie Taylor, 1 Joe Moody
A disposizione: 16 Liam Coltman, 17 Karl Tu’inukuafe, 18 Ofa Tuungafasi, 19 Jackson Hemopo, 20 Matt Todd, 21 TJ Perenara, 22 Richie Mo’unga, 23 Jordie Barrett

Francia: 15 Benjamin Fall, 14 Teddy Thomas, 13 Remi Lamerat, 12 Wesley Fofana, 11 Gael Fickou, 10 Anthony Belleau, 9 Morgan Parra (c), 8 Kevin Gourdon, 7 Kelian Galletier, 6 Mathieu Babillot, 5 Yoann Maestri, 4 Bernard Le Roux, 3 Uini Atonio, 2 Camille Chat, 1 Dany Priso
A disposizione: 16 Adrien Pelissie, 17 Cyril Baille, 18 Cedate Gomes Sa, 19 Felix Lambey, 20 Alexandre Lapandry, 21 Baptiste Serin, 22 Jules Plisson, 23 Maxime Medard

Highlights All Blacks-Francia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.