Guinness PRO14: la finale sarà Leinster-Scarlets

Leinster e Scarlets vincono le rispettivamente semifinali e si sfideranno per la Guinness PRO14 2017-18

Mi ha impressionato molto la performance degli Scarlets allo Scotstoun contro Glasgow perché al di là delle 4 mete segnate e della partita messa in ghiaccio dopo neanche 50 minuti, fa piacere veder una squadra che gioca veramente un bel rugby. I Gallesi in poco più di un quarto d’ora sono andati a segno due volte, prima con PAtchell, dopo neanche 4 minuti di match, e poi con Gareth Davies, e hanno chiuso praticamente il match con la terza meta con la meta di Rob Evans alla mezzora; la meta di Owens al 48esimo ha chiuso il discorso semifinale, nonostante Glasgow abbia segnato due mete prima della fine.

La seconda semifinale è stata decisamente più combattuta, vuoi perché era un derby, vuoi perché Leinster e Munster, passano gli anni, ma comunque battaglia se la danno sempre.
I padroni di casa sono partiti subito forte grazie ad un ispiratissimo Lowe che, prima ha mandato in meta Conan, e poi è andato vicinissimo alla segnatura personale, negatagli solo da un gran placcaggio di Arnold. Munster ha avuto il merito di reagire e di portarsi 7 a 3 col piazzato di Harraran ma nel finale del primo tempo è ritornata sotto di 7 per il piazzato di Byrne e ha subito il giallo di Kleyn. Ad inizio ripreso, pur essendo in 14, la Red Army ha trovato la meta del 10 a 8 con Earls ma Byrne si è dimostrato preciso dalla piazzola riportando avanti i suoi 13 a 8. La battaglia è proseguita e si è incendiata nel finale quando la meta di Gobler trasformata da Keatley ha chiuso il gap fino al 16 a 15 per Leinster. Ma ormai il tempo era pressoché finito e Leinster sfiderà gli Scarlets nella finale di Guinness PRO14

Riepilogo semifinali di Guinness PRO14

Marcature per Glasgow: Mete: Gray, Grigg Piazzato: Russell
Cartellino giallo: Grigg

Marcature per Scarlets: Mete: Patchell, G Davies, R Evans, Owens Trasformazioni: Patchell 4

Glasgow: 15 Ruaridh Jackson, 14 Tommy Seymour, 13 Nick Grigg, 12 Sam Johnson, 11 DTH van der Merwe, 10 Finn Russell, 9 George Horne, 8 Ryan Wilson (c), 7 Callum Gibbins, 6 Matt Fagerson, 5 Jonny Gray, 4 Tim Swinson, 3 Zander Fagerson, 2 Fraser Brown, 1 Jamie Bhatti
A disposizione:
16 George Turner, 17 Alex Allan, 18 Siua Halanukonuka, 19 Rob Harley, 20 Chris Fusaro, 21 Henry Pyrgos, 22 Peter Horne, 23 Lee Jones

Scarlets: 15 Johnny McNicholl, 14 Tom Prydie, 13 Scott Williams, 12 Hadleigh Parkes, 11 Steff Evans, 10 Rhys Patchell, 9 Gareth Davies, 8 John Barclay 7 James Davies, 6 Aaron Shingler, 5 Steve Cummins, 4 Tadhg Beirne, 3 Samson Lee, 2 Ken Owens (c), 1 Rob Evans
A disposizione: 16 Ryan Elias, 17 Wyn Jones, 18 Werner Kruger, 19 Lewis Rawlins, 20 Will Boyde, 21 Jonathan Evans, 22 Dan Jones, 23 Steff Hughes


Marcature per Leinster: Meta: Conan Trasformazione: Byrne Piazzati: Byrne 2, Carbery

Marcature per Munster: Mete: Earls, Grobler Trasformazione: Keatley Piazzato: Hanrahan
Cartellino giallo: Kleyn

Leinster: 15 Joey Carbery, 14 Jordan Larmour, 13 Garry Ringrose, 12 Isa Nacewa (c), 11 James Lowe, 10 Ross Byrne, 9 Luke McGrath, 8 Jack Conan, 7 Jordi Murphy, 6 Rhys Ruddock, 5 James Ryan, 4 Devin Toner, 3 Tadhg Furlong, 2 Seán Cronin, 1 Jack McGrath
A dispozione:
16 James Tracy, 17 Cian Healy, 18 Andrew Porter, 19 Scott Fardy, 20 Max Deegan, 21 Nick McCarthy, 22 Rory O’Loughlin, 23 Barry Daly

Munster: 15 Simon Zebo, 14 Andrew Conway, 13 Sammy Arnold, 12 Rory Scannell, 11 Keith Earls, 10 JJ Hanrahan, 9 Conor Murray, 8 CJ Stander, 7 Jack O’Donoghue, 6 Peter O’Mahony (c), 5 Billy Holland, 4 Jean Kleyn, 3 John Ryan, 2 Rhys Marshall, 1 James Cronin
A disposizione: 16 Niall Scannell, 17 Dave Kilcoyne, 18 Ciaran Parker, 19 Gerbrandt Grobler, 20 Robin Copeland, 21 Duncan Williams, 22 Ian Keatley, 23 Darren Sweetnam

Highlights semifinale di Guinness PRO14

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.