La terza giornata del Sei Nazioni 2018

francia-italia sei nazioni 2018La terza giornata del Sei Nazioni 2018 si apre a Marsiglia con lo scontro tra Francia e Italia

Stasera a Marsiglia la nazionale italiana di rugby sfiderà la Francia di Jacques Brunel nel primo match della terza giornata del Sei Nazioni 2018; è una sfida tra due squadre che vengono da due sconfitte per cui è già decisa per evitare il cucchiaio di legno. Onestamente, nonostante la Francia sia stata battuta sia dall’Irlanda che dalla Scozia e abbia cambiato allenatore di recente, noi partiamo decisamente sfavoriti; loro cambieranno tanto rispetto al match contro la Scozia, anche forzatamente visti i poco chiari fatti di Edinburgh post match. Noi invece proviamo a cambiare qualcosa in prima linea, con Ghiraldini e Lovotti dal primo minuto, e in terza linea con Maxime Mbandà titolare con Negri e Parisse.
Il mio pronostico è Francia di 20

Sabato sarà una gran giornata: si parte dal Aviva Stadium di Dublino dove l’Irlanda ospiterà il Galles, fare un pronostico è veramente ostico perché a Dublino è dura per chiunque ma i Dragoni recuperano gente come Biggar e Halfpenny; sarà un match molto equilibrato.
Il mio pronostico è Galles di 5

Dulcis in fundo Scozia-Inghilterra. Si giocasse a Twickenham il pronostico sarebbe abbastanza chiuso, a Murrayfield è un’altra cosa. Potrebbe venir fuori una bella partita, tanto dipenderà dalla voglia/estro di Fin Russell, finora poco ispirato a dir poco nei momenti clou, e dalla tenuta della prima linea scozzese al cospetto di una delle migliori al mondo.
Il mio pronostico è Inghilterra di 3

Riepilogo terza giornata Sei Nazioni 2018

Francia-Italiavenerdì 23 Febbraio ore 21:00, diretta DMAX

Francia: 15 Hugo Bonneval, 14 Benjamin Fall, 13 Mathieu Bastareaud, 12 Geoffrey Doumayrou, 11 Rémy Grosso, 10 Lionel Beauxis, 9 Maxime Machenaud, 8 Marco Tauleigne, 7 Yacouba Camara, 6 Wenceslas Lauret, 5 Sébastien Vahaamahina, 4 Paul Gabrillagues, 3 Rabah Slimani, 2 Guilhem Guirado, 1 Jefferson Poirot
A disposizione: 16 Adrien Pelissié, 17 Dany Priso, 18 Cedate Gomes Sa, 19 Romain Taofifenua, 20 Kélian Galletier, 21 Baptiste Couilloud, 22 François Trinh-Duc, 23 Gaël Fickou

Italia: 15 Matteo Minozzi, 14 Tommaso Benvenuti, 13 Tommaso Boni, 12 Tommaso Castello, 11 Mattia Bellini, 10 Tommaso Allan, 9 Marcello Violi, 8 Sergio Parisse (c), 7 Maxime Mbanda, 6 Sebastian Negri, 5 Dean Budd, 4 Alessandro Zanni, 3 Simone Ferrari, 2 Leonardo Ghiraldini, 1 Andrea Lovotti
A disposizione: 16 Luca Bigi, 17 Nicola Quaglio, 18 Tiziano Pasquali 19 George Biagi, 20 Federico Ruzza, 21 Edoardo Gori, 22 Carlo Canna, 23 Jayden Hayward

Irlanda-Galles, sabato 24 Febbraio ore 15:15, diretta DMAX

Irlanda: 15 Rob Kearney, 14 Keith Earls, 13 Chris Farrell, 12 Bundee Aki, 11 Jacob Stockdale, 10 Johnny Sexton, 9 Conor Murray, 8 CJ Stander, 7 Dan Leavy, 6 Peter O’Mahony, 5 Devin Toner, 4 James Ryan, 3 Andrew Porter, 2 Rory Best, 1 Cian Healy
A disposizione: 16 Sean Cronin, 17 Jack McGrath, 18 John Ryan, 19 Quinn Roux, 20 Jack Conan, 21 Kieran Marmion, 22 Joey Carbery, 23 Fergus McFadden

Galles: 15 Leigh Halfpenny, 14 Liam Williams, 13 Scott Williams, 12 Hadleigh Parkes, 11 Steff Evans, 10 Dan Biggar, 9 Gareth Davies, 8 Ross Moriarty, 7 Josh Navidi, 6 Aaron Shingler, 5 Alun Wyn Jones (c), 4 Cory Hill, 3 Samson Lee, 2 Ken Owens, 1 Rob Evans
A disposizione: 16 Elliot Dee, 17 Wyn Jones, 18 Tomas Francis, 19 Bradley Davies, 20 Justin Tipuric, 21 Aled Davies, 22 Gareth Anscombe, 23 George North

Scozia-Inghilterra, sabato 24 Febbraio ore 17:45, diretta DMAX

Scozia: 15 Stuart Hogg, 14 Tommy Seymour, 13 Huw Jones, 12 Pete Horne, 11 Sean Maitland, 10 Finn Russell, 9 Greig Laidlaw, 8 Ryan Wilson, 7 Hamish Watson, 6 John Barclay (c), 5 Jonny Gray, 4 Grant Gilchrist, 3 Simon Berghan, 2 Stuart McInally, 1 Gordon Reid
A disposizione: 16 Scott Lawson, 17 Jamie Bhatti, 18 Willem Nel, 19 Tim Swinson, 20 David Denton, 21 Ali Price, 22 Nick Grigg, 23 Blair Kinghorn

England: 15 Mike Brown, 14 Anthony Watson, 13 Jonathan Joseph, 12 Owen Farrell, 11 Jonny May, 10 George Ford, 9 Danny Care, 8 Nathan Hughes, 7 Chris Robshaw, 6 Courtney Lawes, 5 Maro Itoje, 4 Joe Launchbury, 3 Dan Cole, 2 Dylan Hartley, 1 Mako Vunipola
A disposizione: 16 Jamie George, 17 Joe Marler, 18 Harry Williams, 19 George Kruis, 20 Sam Underhill, 21 Richard Wigglesworth, 22 Ben Te’o, 23 Jack Nowell

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.