Test Match 2017: pesante sconfitta dell’Italia con la Scozia

test match 2017 italia-scoziaL’Italia è stata sconfitta 34 a 13 in un Test match giocato a Singapore

L’esordio nel tour estivo non è andato benissimo per l’Italia: a Singapore siamo stati sconfitti dalla Scozia per 34 a 13, subendo 5 mete di cui 2 negli ultimi minuti del primo tempo.

La Scozia, nel corso del primo tempo, ha mantenuto il pallino del gioco ma noi abbiamo retto in difesa per 38 minuti, poi nel giro di quattro minuti abbiamo concesso la meta di Price e siamo stati sorpresi dai calcetti di Russell che hanno ispirato la prima meta di Visser.
La ripresa non comincia nel migliore dei modi e dopo due minuti subiamo la mail avanzante scozzese culminata con la meta di Ford; al 47esimo rimaniamo in 14 per il giallo a Budd e un minuto più tardi subiamo l’arrembante attacco scozzese sulla verticale culminato con la seconda meta di Ford del pomeriggio. Al 49esimo i nostri avversari sono avanti 27 a 3.
Si arriva al 65esimo senza particolari emozioni, la Scozia però perde un pallone che Mbandà recupera e ricicla per la velocità di Campagnaro la cui corsa termina in meta.
Al 72esimo Steyn perde totalmente la lucidità e non trova di meglio di fare un fallo a gioco fermo che gli costa il cartellino giallo; un minuto più tardi prendiamo la meta di Hoyland.
A tempo scaduto troviamo la meta con Esposito che cambia di poco la sostanza di una sconfitta pesante.

Highlights Italia-Scozia

Riepilogo Italia-Scozia, Test Match 2017

Marcature per Italia: Mete: Campagnaro, Esposito Piazzato: Allan
Cartellini gialli: Budd, Steyn

Marcature per Scozia: Mete: Price, Visser, Ford 2, Hoyland Trasformazioni: Taylor, Russell  Piazzato: Russell

Italia: 15 Edoardo Padovani, 14 Angelo Esposito, 13 Michele Campagnaro, 12 Tommaso Boni, 11 Leonardo Sarto, 10 Tommaso Allan, 9 Edoardo Gori (c), 8 Robert Julian Barbieri, 7 Maxime Mata Mbanda, 6 Francesco Minto, 5 Dean Budd, 4 Marco Fuser, 3 Simone Ferrari, 2 Luca Bigi, 1 Andrea Lovotti
A disposizione: 16 Ornel Gega, 17 Federico Zani, 18 Pietro Ceccarelli, 19 Andries van Schalkwyk, 20 Abraham Steyn, 21 Marcello Violi, 22 Carlo Cane, 23 Tommaso Benvenuti

Scozia: 15 Duncan Taylor, 14 Damien Hoyland, 13 Matt Scott, 12 Alex Dunbar, 11 Tim Visser, 10 Finn Russell, 9 Ali Price, 8 Josh Strauss, 7 Ryan Wilson, 6 John Barclay (c), 5 Ben Toolis, 4 Tim Swinson, 3 Willem Nel, 2 Ross Ford, 1 Allan Dell
A disposizione: 16 Fraser Brown, 17 Gordon Reid, 18 Zander Fagerson, 19 Rob Harley, 20 Magnus Bradbury, 21 Cornell du Preez, 22 Henry Pyrgos, 23 Peter Horne

One thought on “Test Match 2017: pesante sconfitta dell’Italia con la Scozia”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.