Campionato d’Eccellenza: a Rovigo e Calvisano la prima semifinale

Rovigo e vincono la prima semifinale del Campionato d’Eccellenza

Al Quaggia Rovigo è riuscito nell’impresa di battere Mogliano al termine di una partita equilibrata e combattuta.
I Rossoblu hanno aperto lo score dopo neanche 5 minuti grazie alla meta di Rodriguez ma dal 19esimo al 32esimo il protagonista del match è Renata: l’apertura neozelandese prima ha accorciato le distanze col drop del 7 a 3 e poi, con un doppio cambio di direzione, è riuscito a bucare la difesa avversaria e a segnare la meta che lui stesso ha poi trasformato.
Nel secondo tempo il solito Basson, dalla piazzola, ha ribaltato il punteggio regalando a Rovigo un prezioso successo in trasferta.

Alla Guizza di Padova il Calvisano esce vincitore dalla prima semifinale contro il Petrarca, 11 a 3 è il risultato a favore dei Lombardi.
Dopo due minuti il Petrarca avrebbe la possibilità di passare in vantaggio con Nikora ma il suo calcio è sbagliato; chi è preciso è, invece, Vlaicu che mette, al settimo, il piazzato del 3 a 0. Nikora pareggia al 13esimo ma Calvisano prende a dominare anche se tutto ciò che ottiene è la meta di Bergamo. Nella ripresa l’equilibrio si sposta in favore degli uomini di Cavinato ma i Bresciani resistono e non concedono punti. Solo nel finale Vlaicu mette i primi punti della ripresa e Calvisano porta a casa la vittoria 11 a 3.

Questo è il riepilogo delle prime semifinali del Campionato d’Eccellenza:
Marchiol Mogliano Rugby v FEMI-CZ Rovigo 10-13 (10-7)
Marcatorip.t. 5′ m. Rodriguez tr. Basson (0-7); 19′ drop Renata (3-7); 32′ m. Renata tr. Renata (10-7); s.t. 53′ c.p. Basson (10-10); 73′ c.p. Basson (10-13)
Marchiol Mogliano Rugby: Odiete; Buondonno (65′ Onori), Ceccato E., Pavan, Guarducci; Renata, Semenzato; Halvorsen, Saccardo (cap.), Riccioli; Van Vuren, Cicchinelli (76′ Maso); Rouyet (50′ Koroi), Gatto (47′ Makelara), Zani (63′ Buonfiglio). A disposizione non entrati: Bocchi, Endrizzi, Benvenuti All. Galon
FEMI-CZ Rovigo: Basson (76′ Frati); McCann, Majstorovic, Van Niekerk, Menon; Rodriguez, Chillon; Bernini, Lubian (53′ Ferro), Ruffolo; Parker, Boggiani; Tenga, Momberg (cap), Quaglio (63′ Balboni). A disposizione non entrati: Silva, Maran, Bronzini, Mantelli, Atalifo All. McDonnell
Arbitro: Vivarini
CalciatoriBasson (FEMI-CZ Rovigo) 3/4, Renata 1/3 (Marchiol Mogliano Rugby)
Punti conquistati: Marchiol Mogliano Rugby 1, FEMI-CZ Rovigo 4
Man of the match: Basson (FEMI-CZ Rovigo)

Petrarca Padova v Rugby Calvisano 3-11 (3-8)
Marcatorip.t. 7′ c.p. Vlaicu (0-3); 13′ c.p. Nikora (3-3); 22′ m. Bergamo (3-8); s.t. 70′ c.p. Vlaicu (3-11)
Petrarca Padova: Menniti-Ippolito; Fadalti, Favaro, Bettin, Rossi; Nikora (65′ Soffiato), Francescato; Targa (47′ Trotta), Nostran, Conforti (cap); Michieletto (54′ Salvetti) (58′ Tveraga), Gower; Rossetto (43′ Iacob), Ferraro, Acosta (68′ Milani). A disposizione non entrati: Zago, Belluco all. Cavinato
Rugby Calvisano: Chiesa; Canavosio, Bergamo (60′ Buscema), Castello (cap), Di Giulio; Vlaicu, Raffaele; Tuivaiti, Mbandà, Belardo; Beccaris (59′ Andreotti), Cavalieri; Costanzo (56′ Biancotti), Giovanchelli (56′ Morelli), Panico. A disposizione non entrati: Scarsini, Giammarioli, Surugiu, De Santis all. Brunello
Arbitro: Mitrea
Calciatori: Nikora (Petrarca Padova) 1/3, Vlaicu (Rugby Calvisano) 2/3
Punti conquistati: Petrarca Padova 0; Rugby Calvisano 4
Man of the match: Vlaicu (Rugby Calvisano)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.