Sei Nazioni 2016: gran match tra Irlanda e Galles

Irlanda e Galles pareggiano nel Sei Nazioni 2016Nell’ultimo match della prima giornata di Sei Nazioni 2016, Irlanda e Galles pareggiano

Dulcis in fundo si dice solitamente e mai come in occasione dell’ultimo match della prima giornata di Sei Nazioni 2016, questo detto si è rivelato veritiero. Irlanda e Galles hanno dato vita ad una partita intensissima, giocata ad altissimi ritmi e livelli e alla fine il pareggio 16 a 16 è il risultato più giusto.

Parte forte la squadra irlandese e, dopo una prima sfuriata in attacco, porta a casa i primi punti del match col piazzato di Sexton; prova a rispondere subito il Galles ma non concretizza. La partita si gioca a ritmi altissimi e al 16esimo un ottimo multifase irlandese si conclude col piazzato di Sexton del 6 a 0.
La prima possibilità di far punti per il Galles passa per il piede di Biggar ma l’apertura gallese manca il bersaglio e due minuti più tardi è addirittura costretta ad uscire per un infortunio alla caviglia.
Per il Galles comincia un periodo di difficoltà che culmina al 26esimo con la meta di Murray; Sexton trasforma il 13 a 0.
Al 32esimo arrivano i primi punti degli ospiti, è Priestland a centrare i pali da calcio di punizione; tre minuti più tardi, dopo un paio di calci di punizione convertiti a mischia ordinata dai gallesi, Faletau schiaccia in meta; Priestland trasforma e in un amen in Galles è di nuovo sotto.
La ripresa è giocata alla morte da ambedue le squadre ma nessuna delle due riesce a prendere il sopravvento; al 47esimo Priestland pareggia dalla piazzola e inaugura 25 minuti di gran battaglia soprattutto in difesa. Tra il 72esimo e il 74esimo Priestland e Sexton portano il punteggio sul 16 a 16 e questo sarà anche il risultato con cui si concluderà il match.

Marcature per Irlanda: Meta: Murray Trasformazione: Sexton Piazzati: Sexton 3
Marcature per Galles: Meta: Faletau Trasformazione: Priestland Piazzati: Priestland 3

Irlanda: 15 Simon Zebo, 14 Andrew Trimble, 13 Jared Payne, 12 Robbie Henshaw, 11 Keith Earls, 10 Jonathan Sexton, 9 Conor Murray, 8 Jamie Heaslip, 7 Tommy O’Donnell, 6 CJ Stander, 5 Devin Toner, 4 Mike McCarthy, 3 Nathan White, 2 Rory Best (c), 1 Jack McGrath
A disposizione: 16 Sean Cronin, 17 Jerry Cronin, 18 Tadhg Furlong, 19 Donnacha Ryan, 20 Rhys Ruddock, 21 Kieran Marmion, 22 Ian Madigan, 23 Dave Kearney

Galles: 15 Gareth Anscombe, 14 George North, 13 Jonathan Davies, 12 Jamie Roberts, 11 Tom James, 10 Dan Biggar, 9 Gareth Davies, 8 Taulupe Faletau, 7 Justin Tipuric, 6 Sam Warburton (c), 5 Alun-Wyn Jones, 4 Luke Charteris, 3 Samson Lee, 2 Scott Baldwin, 1 Rob Evans
A disposizione: 16 Ken Owens, 17 Gethin Jenkins, 18 Tomas Francis, 19 Bradley Davies, 20 Dan Lydiate, 21 Lloyd Williams, 22 Rhys Priestland, 23 Alex Cuthbert

One thought on “Sei Nazioni 2016: gran match tra Irlanda e Galles”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.