Toulon vince la European Champions Cup 2014-15

Toulon vince la European Champions Cup 2014-15
Toulon vince la European Champions Cup 2014-15

Toulon vince meritatamente la finale di European Champions Cup 2014-15; in finale ha battuto Clermont ed è il terzo successo consecutivo. Ali Williams è Man of the Match

A Twickenham è andata in scena la finale di European Champions Cup 2014-15, a contendersela c’erano Clermont e Toulon.
Clermont parte forte e domina i primi 15 minuti portando a casa sei punti grazie ai due piazzati di Camille Lopez; al 16esimo si hanno le prime notizie di un attacco concreto di Toulon che culmina col piazzato di Halfpenny.
Al 25esimo Tillous-Borde si fa stoppare un up-and-under, la palla finisce nei pressi di Fofana che la recupera e accelera fino in meta. Quattro minuti più tardi Halfpenny mette il suo secondo calcio del pomeriggio e tre minuti dopo si ripete portando i suoi sul 11 a 9.  Clermont comincia a commettere troppi falli ma Halfpenny li grazia al 37esimo sbagliando il piazzato del possibile sorpasso; l’ultima azione del primo tempo è di marca Toulon: bel possesso multifase e alla fine Bastareaud segna la più facile delle mete; Halfpenny trasforma il 16 a 11.
La prima azione della ripresa è un bel buco di Steffon Armitage ma l’azione viene sprecata da Giteau e dal sul brutto tentativo di offload che si perde in touch. Al 52esimo Nakaitaci manca prima la presa al volo, poi allontana il pallone, Owens non può che fischiargli calcio contro e Halfpenny mette il piazzato del 19 a 11.
Al 62esimo il match si riapre: Clermont è in attacco ma Ric perde palla, Habana prova a spazzare via ma il suo calcio finisce in mano ad Abendanon che corre e si lancia col chip fino in meta in mezzo ai pali; la trasformazione di Lopez è facile e dà ai suoi il -1.
Sul calcio di ripresa del gioco ennesimo errore di Clermont ma Ali Williams li grazia perde il pallone un secondo prima di schiacciare in meta. La meta di Toulon arriva al 70esimo quando Drew Mitchel si beve tre difensori e schiaccia in meta; Halfpenny mette la trasformazione e riporta i suoi sopra al break sul 26 a 18.
Clermont ci prova fino alla fine ma la difesa regge e Toulon è campione per il terzo anno consecutivo.

Questi sono gli highlights del match:

Marcature per ClermontMete: Fofana, Abendanon Trasformazioni: Lopez Piazzati: Lopez 2
Marcature per ToulonMete: Bastareaud, Mitchell Trasformazioni: Halfpenny Piazzati: Halfpenny 4

Clermont: 15 Nick Abendanon, 14 Noa Nakaitaci, 13 Jonathan Davies, 12 Wesley Fofana, 11 Napolioni Nalaga, 10 Camille Lopez, 9 Morgan Parra, 8 Fritz Lee, 7 Damien Chouly (c), 6 Julien Bonnaire, 5 Sébastien Vahaamahina, 4 Jamie Cudmore, 3 Davit Zirakashvili, 2 Benjamin Kayser, 1 Vincent Debaty.
A disposizione: 16 John Ulugia, 17 Thomas Domingo, 18 Clément Ric, 19 Julien Pierre, 20 Julien Bardy, 21 Ludovic Radosavljevic, 22 Mike Delany, 23 Aurélien Rougerie.

Toulon: 15 Leigh Halfpenny, 14 Drew Mitchell, 13 Mathieu Bastareaud, 12 Juan Martin Hernandez, 11 Bryan Habana, 10 Matt Giteau, 9 Sébastien Tillous-Borde, 8 Chris Masoe, 7 Steffon Armitage, 6 Juan Smith, 5 Ali Williams, 4 Bakkies Botha, 3 Carl Hayman (c), 2 Guilhem Guirado, 1 Xavier Chiocci.
A disposizione: 16 Jean-Charles Orioli, 17 Alexandre Menini, 18 Levan Chilachava, 19 Juan Martin Fernandez Lobbe, 20 Virgile Bruni, 21 Rudi Wulf, 22 Frédéric Michalak, 23 Romain Taofifenua.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.